Cast

I Figli Unici

atuttoPuff!! Gennaio 23, 2019 811 54 2


Background
share close

I Figli Unici sono un duo di attori e autori comici formato da Angelo Di Palma, pugliese di Canosa Di Puglia, ma ormai da anni in pianta stabile nella Capitale e da Bruno Stanzione, romano D.O.C. come ama definirsi datosi che è nato a Trastevere e cresciuto alla Magliana.

Sin dal 1996 formano da subito un sodalizio non solo comico, dapprima nei villaggi turistici, periodo durante il quale collaborano per diversi anni con la Società d’animazione Samarcanda, ma i due arrivano a ricoprire anche ruoli dirigenziali. Dal ’98, a seguito del fermento cabarettistico creatosi nella capitale con la trasmissione Seven Show, iniziano a collezionare diverse presenze nei locali di Roma come il Tina Pica, Al Fellini, Pala Cisalfa ed in tutta la penisola, collezionando negli anni oltre cinquecento serate che gli consentiranno di ricevere anche alcuni premi tra cui il Premio della Critica Antonio De Curtis (Estate Romana 1998 ) , Cabaret Amore Mio (finalisti 2° posto 2000), Premio Massimo Troisi ( finalisti 2° posto 2001).

Angelo Di Palma alias Dario Peyote e Bruno Stanzione

Nel 2002 I Figli Unici sono protagonisti con i Centocelle Nightmare al Teatro Olimpico di Roma, con una commedia intitolata “Da Centocelle a Broadway” pern la regia di Stefano Fabrizi. Nel 2004 sono produttori e attori protagonisti della Commedia “Edward, ti ho aperto il cuore con un piede di porco” scritto con Abatantuono, Venditti, Pellegrini e per la regia di Stefano Fabrizi in scena prima al TeatroBrancaccino, con la direzione artistica di Gigi Proietti, risultando il miglior successo al botteghino della stagione ed in seguito al Teatro Sala Umberto, sempre a Roma. Nel 2009 nuovamente al Teatro Morgana (ex Brancaccino) con la Commedia “Radio Trip” scritta da Bruno Stanzione e Fabio Parisella per la regia di Riccardo Graziosi.

Con i nostri spettacoli vogliamo farvi tornare l’unico vero sorriso; quello che avevate quando eravate bambini

I FIGLI UNICI

Da sempre appassionati di Radio I Figli Unici, nel 2001, dopo aver maturato diverse esperienze in varie radio, hanno la possibilità di esibirsi come Inviati Comici da Roma, nella trasmissione quotidiana Happy Hours condotta da Giacomo Valenti e Dario Desi su Radio 101 Network. Nello stesso anno sono i conduttori della trasmissione domenicale comico-sportiva “La domenica ve le suoniamo” sulla Radio Sindacation Non Solo Musica . Dopo aver collezionato alcune ospitate all’interno di Ottovolante Radio Rai 2, dal 2003 al 2008 sono invece autori e conduttori del programma prime – time giornaliero di Radio Radio 104.5 con Lallo Circosta, Andrea Perroni e Riccardo Graziosi dal titolo “Atz… che programma!” Nel 2010 /11 sono ancora autori e conduttori della trasmissione quotidiana “Ariatz” su Radioies 99.8 e nella stessa stagione e, stessa radio, anche “ET Edition” commento alle partite della squadra di calcio della Capitale, con Carlo Zampa e Patrick Vom Bruck. Nel 2012 e 2013 su Radio Poker Club , radio in quota a Lottomatica, sono conduttori in varie fasce del palinsesto, stagione che terminerà anche su Lottomatica Tv al Canale 59. Nel 2013/14 sono autori e conduttori della trasmissione settimanale (più alcune ospitate nel palinsesto) con “Sebekkamo Sabato” su CentroSuono Sport 101.5 con Fabio Parisella ed Elisa Pagin. Ancora nel 2017 conducono il programma “Radio Pronostico Show” su Rete Sport 104.2 con Andrea Di Carlo e Simone Tuttobene con cui vincono il Microfono D’Oro come “Trasmissione rivelazione dell’anno”. Nel 2018 Radio Pronostico Show ha una seconda felice edizione su Radio Italia Anni 60 100.5. Infine nel 2020 sono autori e conduttori con Francesco Fiorini di “A Tutto Puff!” su NSL Radio – Tv 90.0.

Probabilmente li avevamo già visti anche nel lontano 2000 come concorrenti singoli a “La sai l’ultima?” su Canale 5 oppure come ospiti a “Cominciamo Bene” su Rai 3 o durante alcuni servizi comici di “TG 2 Costume e Società” su Rai 2, od ancora in ospitate su diversi canali privati del circuito laziale come Roma Uno , T9,o Gold Tv.
Nel cinema, del quale più spesso sono stati solo spettatori appassionati, l’unica volta da co-protagonisti nel film “Probabilmente”, per la regia di Nello Ferrara e distribuito da Cecchi Gori, hanno interpretato, a dispetto della loro vena comica, due ruvidi malviventi ; Angelo il boss e Bruno il suo braccio destro.

Rate it
Similar posts